Home | L'altra metà del calcio | Un caffè con Patrizia Panico, bomber di razza
Un caffè con Patrizia Panico, bomber di razza

Un caffè con Patrizia Panico, bomber di razza

  • Un girone d’andata faticoso e pieno d’infortuni – la nostra forza è l’attacco – per il tricolore la lotta è con il Brescia – Riviera di Romagna, Firenze e Res Roma le outsiders – la Super Lega è la via più breve per sviluppare il movimento calcistico femminile – le calciatrici straniere elevano il livello agonistico – il modello da seguire sono le società estere – anche a livello maschile manca fisicità, i metodi di allenamento forse superati – il pallone d’oro e le più forti calciatrici del  mondo – il successo della Nazionale Under 17

In un caffè nel centro di Roma, RADIOCALCIO incontra Patrizia Panico, centravanti dell’AGSM Verona e capitano della Nazionale italiana di calcio. Con una fantastica tripletta, Panico ha portato il suo Verona a vincere il Campionato d’Inverno 2014/2015 e ora punta alla conquista del tricolore. Su questo e tanti altri argomenti la conversazione con la bomber gialloblù.

Patrizia Panico