Home | Bari107 | Protti: Bari, quando ci torno mi sento a casa
Protti: Bari, quando ci torno mi sento a casa

Protti: Bari, quando ci torno mi sento a casa

  • Che anni, che città… – quel goal alla Cremonese – 60.000 al San Nicola dopo il fallimento: questa è Bari – 4 anni di amore verso di me – unico dispiacere: l’accoglienza quel giorno da avversario – grazie ai tifosi, ho reso più delle mie potenzialità – la partita della vita: 4-1 all’Inter alla Befana – la sconfitta a Cremona, che umiliazione – Fascetti un grande! – lo stadio San Nicola, lì porterei un amico

Igor Protti, bandiera di una curva orgoglio di una città, ha 47 anni. A Bari dal 1992 al 1996, 112 presenze e 46 gol. E’ l’unico calciatore ad aver vinto la classifica cannonieri in serie A, B e C. Il 28 marzo 2007 ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Bari. Ovunque abbia giocato è sempre stato l’idolo della tifoseria, per il suo modo di giocare sempre con il cuore e per la sua semplicità ed amabilità fuori dal campo. Con la maglia del Bari detiene il poco invidiabile record di aver vinto la classifica marcatori pur giocando in una squadra retrocessa in B.