Home | Storie | Milano. C’era una volta il Derby, bauscia e casciavit
Milano. C’era una volta il Derby, bauscia e casciavit

Milano. C’era una volta il Derby, bauscia e casciavit

  • Il fascino del Derby della Madonnina – Milano e il calcio – nasce l’Inter e si gioca il derby – l’Arena Civica e San Siro – crisi petrolifera: allo stadio con i carretti trainati dai cavalli – i derby della vita – Rocco ed Herrera…che vigilie – Inter è passione, il Milan stile

Il derby milanese è la storia del nostro calcio, ma non solo. È la storia di Milano e dell’Italia intera, degli alti e bassi di una città e di un Paese dalle mille anime, della lotta eterna tra casciavit e bauscia. Francesco Perugini, giornalista che scrive di calcio su Libero, racconta a RADIOCALCIO il fascino della stracittadina di Milano, in programma domenica sera 23 novembre. Perugini ha scritto con Fabrizio Biasin il libro “La grande storia dei derby Milan-Inter” per i tipi di Edizioni della Sera.

 

Da una parte una bestia infernale, il Diavolo, scelta dal suo fondatore per incutere paura negli avversari. Dall’altra il Biscione, nato dalla volontà di vincere ancora e di più. Ambizione e concorrenza: questi i segreti che rendono la sfida secolare tra Milan e Inter il derby più vincente del mondo. E il più equilibrato in quanto a trionfi conquistati dalle due anime della passione rossonerazzurra. Kilpin e Meazza, il Gre-No-Li e la Grande Inter, Baresi e Bergomi, Maldini e Zanetti: calciatori che hanno fatto del capoluogo lombardo l’unica città con due formazioni campioni d’Europa. Uno contro l’altro, sempre. A contendersi coppe, scudetti, trofei ma anche la vittoria in ogni singolo scontro diretto con i “cugini”. Una sfida nata nel cuore di Milano, tra la stazione Centrale e l’Arena Civica e divenuta leggenda nel tempio dello stadio San Siro.

Derby