Home | Pianeta Calcio | Calcio e filosofia. Parla Ellis Cashmore
Calcio e filosofia. Parla Ellis Cashmore

Calcio e filosofia. Parla Ellis Cashmore

  • Lo sport ha perso la sua bellezza – vincere è ora uno strumento, non un obiettivo – la gloria esiste solo per i tifosi, non per i giocatori – il caso Balotelli – David Beckham simbolo del cambiamento del calcio – Messi è fantastico, sfida la natura

Ellis Cashmore è professore di Cultura, Media e Sport presso la Staffordshire University, dopo aver insegnato anche presso le università di Tampa e Hong Kong. Si è occupato di diverse questioni, dal razzismo alle identità etniche. Ha approfondito il significato culturale dello sport e studiato il fenomeno della celebrità nelle sue dimensioni culturali e mediatiche. Tra i suoi libri recenti: Beckham (Cambridge 2004); Mike Tyson. Nurture of the Beast (Cambridge 2004); Making Sense of Sports (Londra 2010); Celebrity Culture (seconda edizione, Londra 2014). RADIOCALCIO ha conversato con lui sul rapporto tra filosofia e calcio.

Ellis Cashmore

Ellis Cashmore