Home | Storie | Quirico: “Vi racconto come la maglia del Milan mi ha salvato la vita!”
Quirico: “Vi racconto come la maglia del Milan mi ha salvato la vita!”
Domenico Quirico

Quirico: “Vi racconto come la maglia del Milan mi ha salvato la vita!”

  • Il rapimento – uno dei rapitori con la maglia della mia squadra – il calcio si intrecciò con la mia vita

Domenico Quirico, inviato speciale del quotidiano torinese La Stampa, nell’agosto 2011 nel tentativo di arrivare a Tripoli, durante la rivolta anti-Gheddafi in Libia, fu rapito insieme a tre colleghi del Corriere della Sera e di Avvenire. Durante il sequestro fu ucciso il loro autista e i reporter liberati due giorni dopo. Quirico racconta a RADIOCALCIO perchè in quell’episodio deve alla maglia rossonera del Milan la sua vita. Il giornalista de La Stampa fu rapito ancora il 9 aprile del 2013 mentre si trovava in Siria e liberato il 7 settembre. 62 anni, inviato di guerra, è da molto tempo in prima linea nei paesi del Nord Africa e del Medio Oriente, di cui è grande conoscitore.

Dissi a quell’uomo: “Hai una maglia bellissima!”…Lui se la tolse per regalarmela. (Domenico Quirico a RADIOCALCIO).

  • sentichebelrumore

    che storia fantastica e incredibile!